I generi letterari più amati dalle donne

libri amati dalle donne

Quali sono i libri più letti dalle donne di ogni età?

Estate, inverno, pioggia o sole non è importante: per gli amanti della lettura è sempre il momento di rilassarsi con un bel libro tra le mani. Ma, esattamente come accade a film e serie tv, alcuni filoni di narrativa sono preferiti dalle donne, tanto da diventare dei veri e propri generi al femminile.

Romanzi rosa.

racconti rosa di intrighiOgni romanzo rosa che si possa definire tale porterà la lettrice tra amori confusi, intricate passioni e storie erotiche e sogni da realizzare di altrettante donne protagoniste, giovani o mature. Lo stile scorrevole e la trama vicina alla nostra realtà sono le motivazioni per cui ogni donna, anche quella più dedita al lavoro, ha letto almeno un romanzo rosa nella vita.

Narrativa.

Certo, narrativa è un termine tanto ampio quanto diffuso: si tratta della maggior parte delle opere che non siano saggi o poesia. Fatto sta che la narrativa, cioè quel genere che racconta le vite, le storie, gli aneddoti della popolazione del mondo, rimane sempre un genere apprezzato dalle donne di ogni età, in quanto semplice, di gradevole lettura, ma senza quella sfumatura romantica che caratterizza il romanzo d’amore e adatta quindi a riempire il tempo e la mente con memorabili righe.

Classici

storie d'amore e di passioniQuale donna non è rimasta affascinata da Mr. Darcy di “Orgoglio e Pregiudizio”? Chiunque si domandi perchè molte donne amano i classici, può rispondersi pensando all’amore del genere femminile per la tradizione. Leggere storie d’amore o drammatiche ambientate in tempi remoti, con eleganti vestiti da mostrare nelle feste dell’alta società… oppure immaginare famose città nella loro veste antica, o ancora antiche abitudini praticate in passato. Insomma, un classico si legge per dare il via libera all’immaginazione più sfrenata, per abbandonarsi a stili di vita retrò, per cui le donne vanno matte. Unico ostacolo è rappresentato dalla lingua, talvolta in forma antica o con espressioni complicate.

Gialli

Come dimenticare i gialli? In questo genere letterario, lo spirito indagatore di ogni donna esce allo scoperto, avviando vere e proprie indagini sin dalla prima pagina del libro. Difatti, la struttura di un libro giallo è per caratteristica intrecciata e sviluppata al punto giusto per essere scavata a fondo da una divoratrice di libri, che quindi si immedesima totalmente nell’investigatore dell’opera. La gradevolezza dello stile spesso rende questi libri succulenti e adatti anche a letture estive, finalizzate al relax e a svuotare la mente.