Palestra: qualche consiglio per andarci con costanza

Settembre, tempo di nuovi inizi e di buoni propositi.

Come quello di iscriversi in palestra, ad esempio!

Eh sì, perché ritornare in carreggiata, dopo i peccatucci e magari gli eccessi a cui capita di lasciarsi andare nel periodo delle vacanze, è un’idea che ci piace e già ci fa sentire meglio.

Purtroppo però, capita spesso che l’entusiasmo iniziale, finisca con l’essere travolto dagli impegni quotidiani e tutte le nostre aspirazioni in tal senso passino in secondo piano…

Vediamo insieme, allora, quali sono i consigli più utili, per essere davvero costanti con l’attività fisica.

Prima cosa: assumere un atteggiamento positivo e ottimista.

Ripetere a noi stessi che, anche se a piccoli passi, ce la possiamo fare, puo’ essere davvero un toccasana.

L’ottimismo, infatti, ci consente di interpretare la realtà senza crearci false illusioni, ma dandoci comunque una possibilità e ci porta a concentrare l’attenzione sugli aspetti vantaggiosi della cosa, piuttosto che su quelli negativi.

Evitare di ricorrere a capri espiatori, di qualunque natura.

Demandare a fattori esterni la responsabilità di essere incostanti è una tentazione in cui è facile cadere.

Questo modo di fare, però, porta come conseguenza, un’ effettiva perdita di potere nel gestire la nostra vita, e a chi piace l’idea di essere in balia degli eventi?

Fare sport comporta, a monte, l’accettazione di dover sopportare un carico fisico, emotivo e organizzativo di un certo rilievo: raccogliere la sfida, e accettare di confrontarci con noi stessi e i nostri limiti, puo’ rivelarsi un’esperienza entusiasmante.

Tra l’altro, andare in palestra favorisce la produzione di endorfine, serotonina e adrenalina, capaci a loro volta, di sedare ogni stanchezza o malumore.

Concentrarsi sul miglioramento che possiamo apportare alla nostra salute, oltre che su quello legato prettamente all’aspetto fisico, rende più facile essere assidui: se fino a poco tempo fa, salire le scale vi portava facilmente all’affanno, e adesso potete invece affrontarle sorridendo, sicuramente ne sarete gratificati.

Evitare di pretendere tutto e subito: affrontare un percorso ginnico gradatamente, soprattutto seguendo le indicazioni di persone competenti, capaci di comprendere le nostre reali e personali esigenze, ci tutela da eventuali inconvenienti e favorisce un progresso costante verso i nostri obiettivi.

Altro punto su cui focalizzare l’attenzione: la palestra è sicuramente un’ottima occasione per socializzare.

Quanto più ci rendiamo disponibili a fare nuove amicizie, tanto più quello puo’ essere vissuto come un momento di condivisione e divertimento.

Inoltre, incontrarsi con gli amici, magari frequentando corsi di gruppo a ritmo di musica puo’ risultare più gradevole di quanto si possa pensare.

Sempre più spesso gli ambienti più moderni deputati al fitness sono dotati di sale relax, dove trovare facilmente sauna, bagno turco e idromassaggio: regalarsi una coccola, un momento solo nostro, per recuperare le energie e allontanare ogni pensiero, è un premio e un piccolo lusso che ogni tanto, davvero, ci meritiamo!