I segreti per un caffè perfetto

Preparare un caffè? Lo sanno fare tutti, ma in quanti sanno preparare un caffè perfetto?

Preparare un caffè perfetto con la moka

Una moka in casa l’abbiamo tutti, ma in quanti sanno come utilizzarla al meglio per fare un buon caffè? Innanzitutto bisogna scegliere una moka di buona qualità e di marchi storici. La moka non va mai lavata con detersivo o peggio ancora in lavastoviglie, si rischia solo di rovinarla. Dopo averla utilizzata basta semplicemente risciacquarla sotto l’acqua corrente. Appena acquistata la moka ha bisogno di fare un paio di caffè di rodaggio, non bisogna bere mai i primi caffè perché possono contenere residui chimici. Se proprio si vuole lavare la moka perché magari presenta dei residui di calcare, si può lavare in modo del tutto naturale con acqua ed aceto. Altra cosa importante, non utilizzare mai spugne abrasive durante il lavaggio.
Bene adesso che abbiamo spiegato tutto sulla moka, passiamo a parlare della preparazione del caffè: ecco tutti gli accorgimenti da seguire.

1. Quale caffè scegliere?

Il miglior caffè è quello macinato fresco meglio se fatto macinare in torrefazione, in alternativa si possono utilizzare i caffè già macinati al supermercato, l’importante è scegliere un prodotto di qualità. Una volta aperta la busta che contiene il caffè macinato, questo deve essere conservato in un luogo asciutto e fresco e chiuso in maniera ermetica, poiché il caffè tende ad assorbire gli odori.

2. Quanta acqua mettere?

L’acqua va messa fino al raggiungimento della valvola, non di più e non di meno. Per un caffè migliore si consiglia di utilizzare dell’acqua non troppo calcarea.

3. Il caffè si deve pressare?

Assolutamente no, il caffè in moka non va mai pressato. Dopo aver riempito il filtro di caffè e formato una specie di cupoletta potete togliere il caffè in eccesso con un cucchiaino, ma non pressatelo mai.

4. Fiamma sempre bassa

Il segreto di un buon caffè è quello di farlo bollire a fiamma molto bassa. Non appena il caffè comincia a salire spegnere e togliere la moka dal fuoco.

Preparare un buon caffè con la macchina da caffè.

La prima cosa da fare è quella di scegliere una macchina da caffè di qualità e un’ottima miscela da caffè apposita per le macchine espresso. Per un buon caffè espresso servono circa 7 grammi di caffè macinato per tazzina che va pressato bene all’interno del portafiltro. Servire il caffè espresso sempre in tazzine belle spesse per non rovinare la cremina.

Lucio Cappello

Back to top