Risarcimenti Assicurativi: a chi rivolgersi in caso di problemi?

risarcimenti assicurativi
Ci sono casi in cui noi subiamo dei danni a causa di altri soggetti ma non sappiamo come ottenere un risarcimento, non conosciamo le procedure burocratiche e finiamo per lasciar correre perdendo quello che ci spetterebbe. Facciamo un esempio: tornando a casa di notte la nostra auto va a finire dentro una buca non segnalata. Sarebbe compito dell’amministrazione comunale fare una corretta manutenzione del manto stradale e eventualmente segnalare il pericolo derivante da una buca. Potrebbe succedere che l’incuria causi danni a persone: cadiamo in un tombino aperto, ci infortuniamo e dobbiamo sostenere delle spese mediche. In questi casi ci spetta un risarcimento da parte del comune.

Come fare ad ottenere un risarcimento assicurativo in caso di problemi?

Ci sono dei siti web che si occupano di capire se il danno è effettivamente risarcibile e poi di trattare con la controparte. Un esempio è difesoerisarcito.it . Chi gestisce questa piattaforma si occupa di ottenere per conto del cliente un risarcimento nelle situazioni più diverse. Un esempio è il caso in cui siamo stati coinvolti in un incidente stradale la cui responsabilità è ricaduta sul conducente dell’altro veicolo e abbiamo ricevuto un risarcimento assicurativo insoddisfacente, non commisurato all’effettiva entità del danno. Difeso e Risarcito si occupa anche di casi malasanità, operazioni chirurgiche che invece di risolvere il problema hanno causato delle complicazioni, diagnosi sbagliate.

Essere assistiti legalmente senza anticipare denaro

La cosa interessante è che non è necessario anticipare denaro: si paga soltanto se il risarcimento viene effettivamente ottenuto. Questo è molto importante perché sappiamo di non rischiare niente, non può capitare che oltre a non avere il risarcimento dobbiamo sborsare ulteriore denaro. E’ importante precisare che il sito, composto da medici e esperti in giurisprudenza e in altri settori anticipa addirittura le spese che si devono sostenere durante l’iter della pratica. Ovviamente gli esperti che si occupano del sito prima di accettare un caso verificano la fattibilità per capire se abbiamo effettivamente diritto al risarcimento e se ci siano possibilità concrete di ottenerlo.
Perché non affidare loro il nostro caso? Non rischiamo niente se non ottenere un risarcimento insperato.