I segreti per evitare la formazione di nuove rughe e per eliminare quelle già presenti

Ci sono dei segreti per prevenire la formazione delle rughe e per trattare quelle già esistenti? Tra gli inestetismi più diffusi troviamo proprio le rughe, che possono tormentare le donne: c’è chi le considera un segno distintivo di bellezza e di saggezza, e chi invece proprio non vede l’ora di sbarazzarsene, o quantomeno di ritardare il trascorrere del tempo. Perché vengono le rughe? Quali sono le cause più frequenti della formazione? E come possiamo davvero combatterle? Qualche consiglio prezioso.

Come prevenire le rughe del viso?

In realtà, sarebbe corretto avere uno stile di vita più sano possibile: l’invecchiamento precoce della pelle è dovuto principalmente alle cattive abitudini da correggere. Per esempio, l’abuso di caffè, zuccheri raffinati o alcol, così come lo stress o mangiare in modo sregolato. Può influire anche la scarsa attività fisica: uno stile di vita sedentario è nocivo per la bellezza naturale.

Non dimentichiamo poi che la nostra pelle va opportunamente protetta. Il che significa che abbiamo bisogno di utilizzare una crema viso con filtro solare, non solo in estate, ma anche in inverno, per prevenire la formazione di macchie della pelle. Bisogna anche prendersi cura della propria pelle con una skin routine, andando a detergerla. La beauty routine per prevenire le rughe consiste nell’utilizzo di prodotti interessanti come lo scrub due volte a settimana e lo struccante bifasico.

Come eliminare le rughe con i rimedi naturali: cosa mangiare

Esistono dei cibi antirughe? L’alimentazione può dare una mano in effetti: dal pesce ai pomodori fino agli spinaci, mai dimenticare di inserire nel proprio piano alimentare la frutta secca. Alcuni cibi aiutano a contrastare la formazione delle rughe. Bisogna tenere in gran conto il nostro stato di salute: l’organismo, così come la pelle, ha bisogno di nutrienti per funzionare al meglio. Per essere belli fuori, è necessario esserli anche dentro!

Prevenire l’insorgenza delle rughe vuol dire prendersi cura di sé a tutto tondo. Tra l’altro, eseguire una diagnosi sull’incarnato è molto importante: uno stile di vita sano e un’alimentazione corretta è fondamentale per rimanere giovani più a lungo. Una delle diete migliori che permette non solo di restare in forma ma anche di combattere le rughe è quella mediterranea.

Cibi antirughe, quali preferire?

Alla base di tutto, mai dimenticare che vanno integrati frutta, verdura, cereali, carboidrati, carne e pesce, oltre che grassi buoni, che sono contenuti nell’olio extravergine di oliva. Bisogna però prediligere una dieta assolutamente bilanciata ed equilibrata: il che vuol dire che è sbagliato togliere degli alimenti dal regime senza consultare un nutrizionista esperto.

Molto importanti sono le proteine, che aiutano a favorire l’assorbimento di ferro, oltre che a tonificare la pelle, mantenendola giovane, sana e in salute. Un piccolo accorgimento è essenziale: mai abusare delle proteine, come quelle contenute nella carne rossa. Ideale è anche il pesce, che è ricchissimo di omega3 e che contiene antiossidanti preziosi per contrastare i radicali liberi, i responsabili dell’invecchiamento precoce.

Sarebbe un errore infine sottovalutare le spezie, in particolare quelle che possono vantare un’azione bruciagrassi o di controllo del metabolismo. Le migliori in questo senso sono lo zenzero, il rafano, la curcuma e il peperoncino. Tra l’altro, possono essere impiegati al posto del sale per aromatizzare le pietanze.

Le creme antirughe che funzionano davvero

Un ultimo consiglio per prevenire le rughe è indubbiamente quello di utilizzare un’opportuna crema. Il settore della bellezza e della cosmetica è immenso, ma non è facile trovare il prodotto migliore. Tuttavia, Fast Lifting è una crema antietà che ha riscosso un notevole successo negli ultimi tempi. Sebbene sia in commercio da pochi mesi, è diventata una preziosa alleata per prevenire e combattere le rughe. Se vuoi farti un’idea più precisa sul prodotto, puoi leggere l’articolo su lerecensionidinoemi.it.

Lucio Cappello

Back to top