Quando e come iniziare lo sbiancamento dentale

Introduzione

Sbiancamento dentale a Milano, significa rivolgersi ad alcuni studi dentistici che operano in maniera eccellente, in questo tipo di operazione.

Due studi dentistici importanti sono ad esempio il P.F. Dental e lo studio del Dottor Cannizzo.

Il fine è quello di rendere i denti e quindi il nostro sorriso bianco e luminoso.

Quando effettuare lo sbiancamento dei denti

Effettuare lo sbiancamento dentale è un operazione necessaria quando non siamo più soddisfatti del colore dei nostri denti, a causa dell’assunzione di cibi e bevande che hanno reso il nostro sorriso opaco e non più bianco.

Chiaramente saqrà fondamentale mantenere un igiene dentale efficiente.

Il colore dei denti può essere determinato sia da un fattore geneticoche da altri fattori, come ad esmpio l’assunzione di cibi come il cioccolato, la liquirizia, il tè o il caffè, liquidi particolarmente aggressivi per questo tipo di discorso.

Altro fattore importante è l’uso della sigaretta e degli altri derivati dai tabacchi.

Sbiancamento dentale

Lo sbiancamento dei denti avviene ed è possibile solo ed esclusivamente su quelli che sono i nostri denti naturali e non sulle protesi dentali di vario genere che possono essere presenti all’interno della nostra bocca.

Lo sbiancamento non sarà mai una soluzione finale, nel senso che non potrà essere garantito a vita, bensì, questo tipo di operazione è una vera e propria terapia che, per farci ottenere un effetto, per così dire, duraturo, dovrà essere ripetuta con una certa cadenza, divenendo un vero e proprio trattamento come tanti altri di differente natura.

Prima di effettuare lo sbiancamento dentale è necessario sottoporsi ad una visita dentistica, per appurare che i denti siano sani, quindi senza carie o danni simili, visto che i prodotti che verranno utilizzati per effettuarlo potrebbero esaltare la nostra sensibilità dentale, facendosi avvertire dolore che in questo modo verrebbe evitato.

Metodi per ottenere lo sbiancamento dentale

Per ottenere lo sbiancamento dei denti, molte volte avrete pensato di rivolgervi ad uno studio dentistico situato all’estero, che probabilmente vi avrà proposto un ottimo risultato ad un prezzo conveniente.

A Milano, invece ci sono diversi studi che offrono un servizio con trattamenti ottimi a prezzi assolutamente concorrenziali, senza dover affrontare viaggi inutili.

Abbiamo detto dello studio del Dottor Cannizzo e dello studio P.F. Dental, ma c’è ne sono altri come ad esempio, lo studio W&F, lo studio Santaagostino ed altri.

Un metodo utilizzato per ottenere lo sbiancamento dei denti prevede, ad esempio, due sole sedute che consistono nell’applicazione sui denti di un gel, contenente periossido di idrogeno concentrato ed una luce led che ne attiva le sue proprietà che eliminano le macchie presenti sui nostri denti.

La durata dell’applicazione è di due ore, mentre successivamente, dopo il trattamento sarà necessario utilizzare un buon dentifricio per 2-3 volte al giorno per curare la nostra igiene orale.

L’altro metodo è quello denominato a Faccette, che consiste nell’applicazione di faccette in ceramica, prodotte artigianalmente in base ai denti del singolo paziente.

Queste consentono l’eliminazione di macchie generate da causa di diversa natura, dando al nostro sorriso grande lucentezza e garantendo un ottima masticazione.

Conclusioni

Insomma lo sbiancamento dentale a Milano è un’operazione possibile, ottima ed a prezzi veramente concorrenziali, si parte da soli 150 euro circa.