Superenalotto, a cosa serve il numero jolly?

Il numero jolly: questo elemento, nel gioco del superenalotto, risulta essere ancora poco chiaro e non si riesce a capire a cosa serva.
Ecco tutte le spiegazioni che riguardano tale tipologia di numero.

Il numero jolly

Il numero jolly, nel gioco del SuperEnaLotto, risulta essere un numero aggiuntivo che permette di ottenere una particolare combinazione di vincita.
Ma prima di parlare di tale eventualità, bisogna analizzare la natura del numero Jolly.
Esso verrà estratto solo dopo che, i sei numeri della sestina, vengono appunto estratti.
Questi, al contrario di quanto accade col numero Superstar che spesso viene confuso col jolly, non vengono riposti nell’urna per estrarre il suddetto numero.
Di conseguenza, avere un numero uguale sia nella sestina che quello che rappresenterà il jolly sarà praticamente impossibile.
Ad esempio, se nella sestina vincenti vi sono i numeri 4,8,25,38,47 e 90, il numero jolly non potrà mai essere uno di essi, visto che quelle palline non vengono inserite nuovamente nell’urna.
Il Superstar, giusto per fare chiarezza, potrebbe essere il numero 25 o uguale a quello jolly, visto che per la sua estrazione vengono inserite anche tutte le restanti palline nell’urna.

La funzione principale del numero jolly

Questo particolare numero, al contrario di quanto ci si possa immaginare, permette di accedere ad una vittoria che risulta essere abbastanza interessante.
Essa, infatti, risulta essere superiore alla combinazione dei cinque numeri della sestina, ma inferiori a quelli del Jackpot, ovvero della sestina completa.
Bisogna sottolineare come, il numero jolly, è un numero sostitutivo e potrebbe essere paragonato alla Pinella nel gioco di carte: esso, infatti, serve a sostituire un numero della sestina che non viene indovinato da parte del giocatore che però deve possedere, nella sua sestina, quel numero stesso.
Per fare chiarezza bisogna fare degli esempi pratici che permetteranno di comprendere meglio il concetto e di capire la reale importanza di questo numero aggiuntivo.

Un esempio pratico del numero jolly nel superenalotto

Partiamo col supporre che, un giocatore, abbia deciso di giocare i numeri 5,11,18,52,68,88.
Questa sarà la combinazione vincente che, il giocatore, deve sperare che venga estratta.
Supponiamo invece che, i numeri vincenti, siano 5,12,18,52,68,88: in questo caso è già possibile notare come, il giocatore, non abbia vinto il Jackpot, ma sia riuscito a realizzare una combinazione di cinque numeri vincenti.
Ma attenzione, visto che è proprio ora che, il giocatore, potrà sfruttare il numero jolly: se esso dovesse essere 11, il giocatore avrà ottenuto la particolare combinazione di 5+1.
In questo caso, il numero jolly sostituisce il 12 della combinazione vincente estratta e prende in considerazione invece quello del giocatore.
La combinazione 5+1 sta proprio a significare che, il giocatore, ha indovinato ben cinque numeri su sei ed in più è riuscito ad indovinare il numero jolly estratto.
Tale combinazione risulta essere una delle più remunerate, visto che essa è seconda solo alla sestina completa: paragonando le due combinazioni vincenti al gioco del poker, il 6 è la Scala Reale mentre, il 5+1, è la Scala Colore.

L’altra combinazione col Jolly

La combinazione vincente col Jolly potrà essere ottenuta solo ed esclusivamente se, il giocatore stesso, ha ottenuto una combinazione di cinque numeri nella sua sestina.
Infatti, il 4+1 ovvero quattro numero indovinati più il jolly, non viene contemplato dal gioco del superenalotto.
Se si gioca il numero superstar in aggiunta, anche in questo caso sarà possibile poter ottenere questa combinazione vincente, rappresentata appunto dalla formula 5+1+superstar, che permette al giocatore di poter ottenere una vincita di denaro pari a quella prevista dalla combinazione classica più un milione di euro bonus, ottenuti proprio grazie al superstar.

Lucio Cappello

Back to top