Gran Cinzano, spumante italiano di qualità

La nostra bella penisola annovera la produzione di moltissime eccellenze del settore agroalimentare e vitivinicolo. Tra questi prodotti, rinomati in tutto il mondo, spiccano gli spumanti, il cui mercato fa registrare da diversi anni tendenze positive in fatto di volume di produzione, di fatturato e di riconoscimento del brand all’estero.

Tra i produttori di spumanti, il marchio Cinzano, specializzato proprio nella produzione di bevande alcoliche, porta alto il nome dello spumante di qualità grazie a uno dei prodotti leader, vero e proprio fiore all’occhiello della gamma aziendale: il Gran Cinzano.

Non c’è Natale o Capodanno, matrimonio o compleanno dove non si stappi una bottiglia di Gran Cinzano e anche gli astemi più convinti non possono fare a meno di berne un sorso per brindare al nuovo anno o alla lunga felicità di chi festeggia un avvenimento importante della propria vita.

Uno spumante inconfondibile – che si riconosce fra tanti – che esce dall’anonimato della categoria generica “spumanti” per entrare nell’olimpo dello spumante di qualità, unico, raro e singolare. Il top. E questo grazie alle metodiche rigorose di lavorazione, ma anche alla materia prima di partenza, l’uva, che viene scelta e selezionata con cura per fare di Gran Cinzano lo spumante preferito da tutti per il suo sapore fresco e leggero, delicato e dolce tanto da soddisfare ogni palato, anche i più esigenti.

E non è un caso che molti rinomati chef scelgano il Gran Cinzano da accompagnare alle loro creazioni culinarie e molti ristoranti di qualità, abbinino ai loro menu proprio il Gran Cinzano, che esalta i sapori dolci come quelli salati, abbinandosi perfettamente a ogni pietanza.

Con la sua spuma bianca, frizzante e vivace, il suo inconfondibile colore giallo paglierino, il Gran Cinzano si afferma come spumante di carattere, da bere come aperitivo accompagnando qualche stuzzichino o per accompagnare piatti raffinati ed eleganti.

Lucio Cappello

Back to top