I tarocchi a basso costo

I Tarocchi nascono tra la fine del Medioevo e l’inizio del periodo Rinascimentale, inizialmente a scopo didattico per diffondere la religione e successivamente come carte da gioco, per divertirsi durante le pause. Solo in un secondo momento, verranno utilizzate come strumento per l’interpretazione degli eventi futuri e ricerca delle motivazioni per gli eventi già accaduti in passato. Soprattutto in periodo di guerre e amori lontani, avere una Cartomante al proprio fianco rendeva tutti più sicuri e certi di poter sconfiggere il nemico in caso di battaglia o di far tornare un amore non più corrisposto.

Con l’avanzare del tempo e della tecnologia, la lettura dei Tarocchi diventa un’arte che divide il pensiero popolare in due parti nette : credenti e non credenti. Per chi crede in quest’arte divinatoria e ne fa uso per rispondere ai propri dubbi, l’arrivo del telefono fisso e la possibilità di poter contattare, direttamente da casa, i Centri di Cartomanzia fu una grande scoperta. Ci si sentiva molto più protetti, meno esposti ma il fatto che il numero di telefono apparisse nella bolletta, oltretutto salata, poteva comportare diverse problematiche casalinghe.

L’arrivo dei cellulari ed del traffico dati interno ad esso, risolvono la problematica: oltre alla privacy non viene intaccata la bolletta ed i consulti possono essere quindi fatti di giorno o di notte, senza limiti. Per dare ancora più possibilità ai vari clienti, i Centri di Cartomanzia sviluppano ed utilizzano numeri da contattare per ricevere un consulto sulla lettura dei Tarocchi a basso costo dal cellulare.

La definizione “basso costo” nella credenza popolare fa credere che possa essere quindi un servizio, di conseguenza, di basso livello. Nulla di più sbagliato. Il consulto con la lettura dei Tarocchi a basso costo dal cellulare permette a chiunque, in qualsiasi posto ed a qualsiasi ora, di poter contattare le Cartomanti affrontando una piccola spesa e poter ripetere la chiamata, sapendo che i costi non saranno mai onerosi.

Lucio Cappello

Back to top