Cos’è l’Autorità l’energia elettrica e gas tariffe

Autorità energia elettrica e gas tariffe

Con l’avvento del mercato libero dell’energia elettrica e del gas è stata istituita l’AEEG (ovvero l’Autorità dell’energia elettrica e del gas). Ma di cosa si tratta esattamente? L’AEEG non è altro che un ente predisposto al controllo e alla regolazione dei servizi di fornitura dell’energia, intesa come elettricità e gas naturale. Dal 25 dicembre 2013 l’ente ha preso il nome di Autorità per l’energia elettrica, il gas e il sistema idrico (AEEGSI). Ma a partire dal 2018, grazie alla Legge di bilancio, tale ente ha ampliato le proprie funzioni e prospettive inglobando anche servizi per l’ambiente trasformandosi così in Autorità di regolazione per energia, reti e ambiente (ARERA).

Quali sono gli obiettivi dell’ Autorità energia elettrica e gas tariffe

L’Autorità energia elettrica e gas tariffe ha come obiettivo quello di incentivare la partecipazione al mercato libero dell’energia, attraverso la riduzione dei prezzi secondo uno specifico sistema tariffario, così come tutelare i diritti dei consumatori. Secondo quanto stabilito dall’Autorità, il sistema tariffario deve inoltre “armonizzare gli obiettivi economico-finanziari dei soggetti esercenti il servizio con gli obiettivi generali di carattere sociale, di tutela ambientale e di uso efficiente delle risorse“.  Ciò significa che predispone sistemi tariffari certi, trasparenti e basati su criteri predefiniti a tutela di utenti e consumatori. Le tariffe vengono aggiornate ogni tre mesi dall’ente stesso e risentono naturalmente delle oscillazioni del prezzo del mercato.

 

Ma quali sono i compiti dell’ Autorità energia elettrica e gas tariffe?

Sicuramente, conoscere i compiti e i servizi offerti dell’Autorità energia elettrica e gas tariffe ti sarà utile per risolvere eventuali disservizi e problemi relativi alla gestione delle tue utenze domestiche, ma anche per conoscere le ultime novità e iniziative del mercato energetico italiano. Come avrai intuito, l’ARERA ha il compito di verificare il corretto funzionamento del mercato energetico attraverso una costante attività di controllo e monitoraggio. Lo scopo è garantire un corretto funzionamento del mercato, erogando dei servizi di qualità. In che modo?

L’Autorità energia elettrica e gas tariffe controlla che non vengano violate le regole della concorrenza nel libero mercato e che a tutti gli utenti sia garantita la tutela dei propri diritti e l’adeguata assistenza in caso di reclami e problematiche. In particolar modo, ha introdotto un altro elemento fondamentale che può risultare di particolare interesse per ognuno di noi. Di cosa stiamo parlando? Dello Sportello del Consumatore, il quale rappresenta il punto di riferimento principale per i clienti che cercano informazioni sul mercato dell’energia o che vogliono segnalare disservizi, oppure per coloro che hanno bisogno di supporto.