Attrezzature alberghiere: cosa non può mancare

Ogni struttura turistica che si rispetti ha il compito fondamentale di regalare una permanenza da ricordare ai propri clienti.

Le forniture alberghiere che troviamo all’interno della struttura non rappresentano quindi solo un contorno, ma bensì un elemento determinante per garantire un soggiorno qualitativamente alto al visitatore.

L’obiettivo finale della struttura è proprio quello, partendo dalla scelta del personale, pulizia delle camere e arrivando fino alle attrezzature alberghiere, come l’asciuga capelli per hotel Aliseo; tutti questi elementi delineano livello e qualità della struttura alberghiera scelta.

Le attrezzature alberghiere necessarie suddivise per ambiente

attrezzature-alberghiere

Le forniture indispensabili per una struttura alberghiera sono suddivise in più categorie:

  • reception,
  • cucina,
  • camere,
  • elementi decorativi dell’albergo.

La reception deve essere impeccabile, biglietto da visita per il visitatore che decide di soggiornare, deve essere provvista di elementi di design e arredo, quali portaombrelli o portacenere e segnaletica utile negli spazi comuni.

Gli arredi per esterni, prima nota del cliente che si avvicina al soggiorno e dà un primo sguardo alla struttura, devono essere impeccabili: manutenzione costante del verde, zona relax e grandi spazi all’aperto devono essere quei dettagli utili per un soggiorno da non dimenticare.

Per la cucina, indispensabile tutto quanto concerne la tavola, piatti, posate, bicchieri, centrotavola e cesti per il pane.

In base a ciò che si offre, necessari sono anche gli accessori per il buffet: dispenser di cereali e bevande o tostapane, per citarne alcuni.

Le attrezzature alberghiere delle camere da letto e bagno della struttura, devono ovviamente essere accurate.

Il cliente deve possibilmente trovare tutto quanto gli è utile per un soggiorno che si rispetti; quindi, materassi, cuscini e lenzuola ben sistemati e perfetta stiratura e pulizia della biancheria da letto.

È possibile anche personalizzare, grazie alle opzioni disponibili sul mercato, optando scegliendo colori e materiali che caratterizzano il tema che distingue quella struttura alberghiera.

La biancheria delle camere da letto, devono offrire tessuti lavabili, traspiranti e utilizzare le migliori scelte: cotone al 100%, flanella e misto lino.

Aromi e fragranze selezionate, giocano anche un ruolo ottimale, un buon profumo nelle aree comuni o nelle camere da letto, garantisce spessore alla percezione della struttura alberghiera.

L’ideale sarebbero fragranze delicate e floreali, non invasive o eccessive, al fine di stimolare relax e serenità.

Cosa non può mancare all’interno di una camera d’albergo

attrezzature-alberghiere

Tra le cose fondamentali da trovare in una camera da letto, vi è, in primis, il kit cortesia.

Il cliente deve sempre trovare gli oggetti base per l’igiene e la cura della persona e anche, perché no, un piccolo kit da cucito per la risoluzione veloce di piccoli problemi.

Accessorio fondamentale da trovare in una camera è sicuramente l’asciugacapelli.

In qualsiasi hotel che si rispetti, al fine di realizzare un soggiorno confortevole, ogni accessorio dalle camere agli spazi comuni, è valutato con estrema precisione al fine di garantire una percezione ottima della struttura.

Ad esempio, gli asciugacapelli, devono essere possibilmente di piccole dimensioni, avere un sistema di auto protezione e bassa rumorosità di funzionamento.

Non può mancare ovviamente il reggi valigia, accessorio d’arredo utile per sostenere la valigia del cliente, e all’occorrenza può essere riposto senza ingombri.

Molto richiesto, soprattutto dagli ospiti stranieri, è il bollitore: il piacere di gustarsi in camera un infuso per combattere l’insonnia o una camomilla, un nella quiete della propria camera non ha prezzo.

Un corner completo con acqua, bevande solubili e pratiche bustine di zucchero, completa l’opera.

Ultimo, ma non ultimo, il minibar; indispensabile complemento da trovare in camera, mette a disposizione del cliente, bevande e snack in ogni momento della giornata.

Infine, tra le attrezzature alberghiere che non possono mancare nella camera dell’hotel scelto vi sono asciugamani bagno e kit per la doccia.

Ogni più piccolo dettaglio quindi fa la differenza, anticipare le esigenze degli ospiti e distinguersi, in tale modo, dalla concorrenza per aumentare i pernottamenti, sono alla base del settore accoglienza alberghiera.

La sensibilità dei clienti verso i dettagli è sempre più elevata e allo stesso modo deve essere la loro soddisfazione nel trovarli.

Lucio Cappello

Back to top