Nuove tendenze del fai da te: le bomboniere per matrimonio

Il matrimonio rappresenta probabilmente l’evento più importante nella vita di una persona, inteso come il coronamento di un sogno d’amore e, allo stesso tempo, come il passaggio alla vita adulta. La cerimonia, anche da un punto di vista economico-finanziario, implica un certo impegno, per fare in modo che tutto sia perfetto sono necessari degli investimenti consistenti. Purtroppo però non sempre si dispongono grandi somme, pertanto si cerca in qualche maniera di contenere le spese. Le bomboniere fai da te per il matrimonio rappresentano una scelta intelligente per omaggiare gli ospiti con un oggetto di pregio, unico nel suo genere in quanto realizzato a mano, senza spendere ingenti quantitativi di denaro. Tali oggetti vengono, in genere, realizzati dai futuri sposi oppure dai parenti stretti, che vogliono dare il proprio contributo. Alle volte, soprattutto in caso di molti invitati, si costituiscono delle vere e proprie catene di montaggio che, in breve tempo, riescono a comporre le bomboniere più belle, corredate di bigliettino ricordo e di confetti bene auguranti, il tutto decorato con pizzi e tulle.

Oggetti d’arte come bomboniere per il matrimonio

Tra le bomboniere fai da te per il matrimonio che riscontrano maggiore favore, figurano gli oggetti d’arte, realizzati grazie alle velleità di chi li realizza. E’ possibile spaziare dalle pergamene dipinte a carboncino, ritraenti un paesaggio o una natura morta, oppure un tema astratto, realizzato con la tecnica degli acquerelli. Alcuni invece preferiscono decorare degli oggetti, quali ad esempio delle pietre, applicando una fotografia stilizzata degli sposi, da utilizzare come ferma carte, oppure delle cornici, utilizzando la tecnica del decupage, che prevede il rivestimento con ritagli di giornale o di carta da parati. Coloro che dimostrano un vero talento, realizzano piccoli dipinti, inseriti in quadretti ricordo, con un tema diverso per ogni invitato oppure utilizzando un unico disegno. Tali oggetti artistici vengono poi corredati dei tipici confetti bianchi e di biglietto, che reca al suo interno il nome degli sposi e la data del matrimonio.

Bomboniere fai da te per il matrimonio in tessuto

Alcuni preferiscono realizzare delle bomboniere fai da te per il matrimonio in tessuto, optando, ad esempio per dei piccoli centrini, ricamati con le iniziali degli sposi, oppure per dei lavoretti all’uncinetto, da utilizzare come soprammobili. Solamente i più bravi, magari muniti di macchina da cucire, riescono a realizzare dei sacchetti porta confetto, da donare agli ospiti come semplice cadeau, al termine della cerimonia.

Vino, dolci o marmellate fatte in casa

Tra le nuove tendenze delle bomboniere fai da te per il matrimonio figurano i prodotti alimentari fatti in casa, che non solo hanno il merito di contenere molto la spesa ma permettono di omaggiare gli invitati con prodotti genuini, preparati da mani esperte. Una bottiglia di vino diventa la bomboniera per chi, a livello artigianale, lo produce nelle proprie cantine. Molti prediligono imbottigliarlo in bottiglie decorate, con l’immagine degli sposi e con la data del matrimonio, in modo che gli ospiti, tornati a casa dopo le nozze, possano brindare alla loro salute. Tra gli altri prodotti vi sono anche i biscotti, confezionati in scatoline colorate, oppure delle piccole marmellate, contenute in vasetti decorati, di grande effetto.

Realizzare le bomboniere fai da te per matrimonio non risponde solamente all’esigenza di risparmiare sul prezzo finale ma anche al desiderio di regalare un oggetto speciale, che permetta agli invitati di conservare un bel ricordo di una giornata di festa. In tali casi, chi risulta dotato di fantasia e creatività è avvantaggiato, in quanto riesce a trovare un’idea per colpire amici e parenti. La tendenza a fare da sè, soprattutto in questo campo, ha favorito il proliferare di blog e siti internet che spiegano passo passo come realizzare bellissimi lavoretti, da utilizzare come bomboniere. Poichè non tutti hanno dimestichezza con i lavori manuali, è utile avere a disposizione delle istruzioni, corredate da fotografie, a volte anche da filmati, che possano esplicitare i vari procedimenti. La consultazione di tali siti internet permette inoltre di restare sempre informati sulle nuove mode del momento, come ad esempio anche in materia di materiali utilizzati, in modo da effettuare una spesa mirata, senza dispendio di denaro. La schiera degli appassionati del bricolage è molto estesa, raccogliendo diversi adepti o semplici curiosi di tali tecniche decorative.