Perché leggere un blog di fotografia

blog fotografia

Un maggior numero di persone, sempre più frequentemente, si trova in una situazione da immortalare con una foto ricordo; i momenti in cui scattiamo una fotografie riempiono ormai molti dei nostri spazi, molti più di quanti ne riempivano solo pochi anni fa. L’evoluzione tecnologica ha fatto in modo da fornire anche il più insignificante dei telefoni cellulari di una meravigliosa macchina fotografica e ci ha trasformati in tanti provetti fotografi: uno blog fotografiastupendo panorama, un ritrovo tra amici, un incontro fortuito col personaggio famoso di turno, la posizione in cui dorme un animale domestico… le occasioni per scattare una foto sono ovunque, e molti non riescono proprio a lasciarsene sfuggire nemmeno una.
E che dire dei provetti fotografi che sfoggiano l’ultimo modello di fotocamera digitale acquistato grazie ad un’offerta irrinunciabile nel grande magazzino preferito? Se ne vedono almeno un paio ad ogni manifestazione, ad ogni matrimonio, cresima, battesimo, corsa amatoriale o a qualunque altro momento in cui una collettività si riunisce! I momenti da tramandare ai posteri sono tutt’attorno a noi ed alle nostre macchine fotografiche, ed in pochi sono disposti a non avere uno scatto rievocativo.
Ma di tutte le foto che scattiamo ce ne sono alcune che ricordiamo in particolar modo più delle altre? Ce ne sono di talmente apprezzabili da poter passare alla storia come “la nostra miglior fotografia di sempre”? Quanti dei nostri scatti sarebbero considerati “un ottimo ritratto” anche da un vero fotografo?

Perché leggere un blog di fotografia, quando sappiamo già scattare bellissime foto da soli?

Chiunque abbia una minima passione per la fotografia dovrebbe leggere almeno una volta nella vita un blog di fotografia che ne parla approfonditamente, sarebbe meglio se lo seguisse attentamente. Le informazioni contenute in un blog nel quale i fotografi professionisti o semi-professionisti raccontano le proprie esperienze, le proprie tecniche, le difficoltà ed il loro modo di affrontarle sono incredibilmente preziose, sia per chi se ne intende ed ha già un discreto bagaglio tecnico sia per i novelli paparazzi da sagra rionale.
Le variabili che intervengono nella qualità del risultato e possono trasformare uno scatto insignificante in una fotografia storica ed evocatrice di piacevoli memorie sono davvero parecchie, e sia i meno esperti che coloro che hanno maggior padronanza dell’obiettivo possono trovare in un blog di fotografia degli interessantissimi suggerimenti che, una volta entrati nel bagaglio tecnico e culturale, diventeranno inseparabili compagni di scatto.
Non si parla solo di esposizione, luce, primo piano o panorama, ma anche di emozioni e dei pensieri che attraversano la testa di un fotografo ispirato.
Leggere un blog di fotografia non è solo utile, ma indispensabile per regalarsi dei ricordi memorabili.